Eadv2

Translate

domenica 17 agosto 2014

Ricetta "Torta pasticciona alla nutella e panna"

Cari lettori,
eccomi qua! Ogni tanto mi faccio viva :)
Ho trascorso il Ferragosto in piscina dove lavora mia figlio ed ho portato un dolce fatto con le mie manine che non ho avuto modo neanche di assaggiare, perchè l'ho offerto un pò a tutti gli ospiti della struttura.
Alla fine è stato anche troppo poco perchè me lo continuavano a chiedere.
La prossima volta dovrò fare più torte in modo da accontentare tutti.
Sono stata molto soddisfatta del risultato perchè ho aggiunto sopra una cialda con il logo del mio blog e direi che esteticamente era grazioso.
Vi lascio la ricetta se volete provare anche voi a fare questo dolce!




Ingredienti
-4 uova
-250 ml di panna
-nutella q.b.
-150 g di farina Manitoba 00
-150 g di zucchero Eridania
-un pizzico di sale
-confettura di ciliege
-un pizzico di bicarbonato(facoltativo)


Procedimento

Mettete in una ciotola le uova intere, poi aggiungete il sale, lo zucchero, e cominciate a mescolare con la frusta elettrica.
Dovete continuare a montare le uova fin quando otterrete un composto spumoso.
A questo punto versate con un colino la farina nelle uova, ovviamente questo va fatto gradualmente, aggiungendo ancora farina quando la prima è stata ben amalgamata.
Il segreto per riuscire ad avere un pan di spagna bello, alto e soffice sta nel mettere la farina piano piano con delicatezza nelle uova, con movimenti dal basso verso l'alto e il tutto si deve fare con una spatola.    
Prendete una teglia imburratela e infarinatela e versateci dentro il composto che avete ottenuto. Vi consiglio di iniziare dai laterali fino ad arrivare al centro.                           
Ponete la teglia in forno statico già preriscaldato a 180 gradi.      
Io prima di metterla nel forno abbasso un pò la gradazione sui 165-170 gradi e la faccio cucinare 5-10 minuti in più: in questo modo si cuoce piano piano.  
In media la cottura si aggira sui 30-35 minuti, ma se seguite la mia indicazione calcolate quei 5 minuti in più. 
Solitamente negli ultimi 5 minuti io apro il forno e controllo la cottura con lo stuzzicadenti e poi lascio altri cinque minuti la torta all'interno del forno spento.                                               
Appena pronta metteteci una tovaglietta sopra e lasciatela riposare un pò.   
Il pan di spagna verrà davvero bene ma io volevo pasticciarci e quindi l'ho diviso in due parti. Una prima parte sbriciolata andrà unita alla marmellata di ciliege in modo che sia ben appiccicosa e funga da base della torta, ho poi aggiunto uno strato di panna e uno di nutella e con l'altro lato della torta sempre sbriciolato ho ricoperto tutto.  
Ho posto la torta nel frigo per un'ora in modo che la panna e la nutella solidificassero e una volta uscita dal frigo ho posto la cialda con il logo del blog sopra la torta, attaccandola con la colla per dolci.            
Ho poi decorato la parte superiore con la nutella usando la sac a poche e la torta era così pronta per essere gustata!                                           

Per informazioni sull'azienda e i suoi prodotti non vi resta che cliccare sul logo sottostante



5 commenti:

  1. Complimenti...questa torta ha un'aspetto molto invitante.

    RispondiElimina
  2. GRAZIE...
    il sapore hanno detto che era buonissimo.:) per chi l'ha assaggiata
    Ti auguro buon pomeriggio

    RispondiElimina
  3. Carinissima la tua torta, bravissima :-*

    RispondiElimina
  4. che buona!!!!!
    http://befashion31.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/Befashion31

    RispondiElimina
  5. Che brava!!! E' bellissima!!!!

    RispondiElimina